Guide e CuriositàSessualitàSex Toys e Accessori

Come usare il lubrificante nel rapporto sessuale

Quando non c’è attrito durante il sesso, è molto meglio. Nessuna parola o gesto inappropriato o incidente inaspettato può rovinare un momento così intimo e appassionato. Ecco perché è importante avere un buon lubrificante nelle vicinanze. In questo modo, un rapporto sessuale piacevole è assicurato. Ma quando e come è il momento migliore per usarlo?

Può sembrare ovvio, ma è abbastanza comune che sorgano dei dubbi. Ci sono una moltitudine di tipi e marche, così come modi e luoghi per usarlo. Per non parlare del momento dell’acquisto, che può essere ancora un tabù. Ecco perché ora risponderemo alle domande più comuni su come usare il lubrificante durante il rapporto sessuale in modo che tu possa godertelo al massimo.

Scegliere il lubrificante giusto


Gel intimo, caldo, naturale, elettrizzante, aromatizzato, olio… C’è una grande varietà di lubrificanti oggi, così come le marche. Sono disponibili soprattutto nei sexy shop, nei negozi fisici e online, ma anche su grandi piattaforme come Amazon.

La cosa più importante quando si tratta di trovare e acquisire il lubrificante giusto è pensare a cosa si vuole. Può essere per facilitare la penetrazione, per cercare di combattere la secchezza vaginale, o anche per fare un massaggio. Quindi, a seconda del vostro scopo, un lubrificante o un altro sarà migliore.

È importante ricordare che non è consigliabile usare altro che non sia fatto per quella specifica funzione. Come il cibo, per esempio, perché potrebbe essere dannoso per la salute e irritare la zona genitale.

Perché, nonostante quello che si vede nei video porno, in cui sembra che risolvano tutto con la saliva, non è così. Anche se è un lubrificante naturale, sarebbe necessaria una grande quantità per produrre l’effetto desiderato al momento della penetrazione. Quindi finisce per non essere la soluzione ideale.


Come usare il lubrificante durante il sesso


È vero che quando la zona è bagnata e tutto scorre, ci si sente meglio. Quindi, per aumentare e migliorare il piacere si può fare uso di questi gel e liquidi che preparano e sensibilizzano la zona.

La vagina ha i propri fluidi


La vagina, a differenza della zona anale, è in grado di produrre i propri fluidi per lubrificare la zona. Ecco perché quando una donna è eccitata si dice che è bagnata. Il problema arriva quando non è abbastanza. Per varie ragioni, come la menopausa, questa lubrificazione può essere minore o addirittura inesistente.

Ecco perché non fa mai male avere un buon lubrificante sessuale per queste occasioni. Una piccola quantità viene messa sul pene, sul preservativo, sul dildo, ecc. o direttamente nell’ano o nella vagina prima di iniziare la penetrazione.

Preservativi con lubrificante


Sì, i preservativi di solito vengono forniti con un po’ di lubrificante per renderli più facili da usare. Ma questo non significa che sia sufficiente. Quindi si può applicare uno qualsiasi dei lubrificanti che esistono. Tuttavia, è consigliabile che siano a base d’acqua o di silicone per evitare di danneggiarli.

Se ne usate altri, come quelli a base di olio, potrebbero essere dannosi mettendo a repentaglio il potere anticoncezionale del preservativo. Quindi è sempre consigliabile scoprire se sono compatibili, in modo da poterne godere senza preoccupazioni. Ci sono molte pubblicazioni di recensioni di prodotti nei sexy shop, opinioni di persone che li hanno già provati e anche professionisti che danno consigli.

Oltre la penetrazione


È chiaro che entrare e uscire è molto divertente e piacevole. Ma ci sono molte altre cose che si possono godere con la giusta compagnia. Ben oltre la penetrazione, il ditalino o anche il fisting.

Per esempio, ci sono pratiche come il tantra che usano il massaggio come fonte di piacere. Per questo si possono provare lubrificanti a base di olio per tutto il corpo o per una zona erogena più specifica. Inoltre, ci sono anche gel intimi o lubrificanti sessuali aromatizzati. Fragola, ciliegia, anguria… tutto quello che dovete fare è scegliere il vostro preferito e provarlo sulla parte del corpo che preferite.

lubrificante per relazioni sessuali


La funzione di questi prodotti non è solo quella di aumentare il piacere e rendere il sesso più facile, ma anche di stimolare il desiderio. Per uscire dalla routine, per aggiungere quel tocco di pepe in più a tutte le relazioni.

Ci sono anche dei lubrificanti specifici per la penetrazione anale, con un po’ di anestetico e tutto per evitare il dolore). Altri, invece, promettono un effetto caldo o freddo, a seconda che sia per lei o per lui, e prolungano i rapporti il più possibile.

Qualcosa di diverso e che una volta provato, vorrete ripetere. Un aiuto e un buon compagno in tutte le relazioni sessuali che aumenterà il movimento e il rumore tra le lenzuola. Cosa c’è da perdere?

Articoli Correlati

Back to top button